” Redoro Frantoi Veneti Generi alimentari ” Extravergine d’oliva Redoro Olio 100% italiano di qualità extra “

Extravergine d’oliva Redoro Olio 100% italiano di qualità extra

redoro-logooliva-300x169

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciao amici, oggi vi delizio con una recensione a dir poco… superlativa…

Trattansi dell’olio ” REDORO ” 

2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’olio extravergine di oliva di Alta Qualità I.O.O.% rispetta i seguenti parametri analitici e sensoriali:

PARAMETRO ANALITICO

EXTRAVERGINE AQ 100%

acidità

≤ 0,4% acido oleico

numero di perossidi

≤ 12 meq O2/kg

acido oleico

≥ 65%

1,2-digliceridi

≥ 70% (dicembre-marzo) ≥ 60% (aprile-luglio) ≥ 50% (agosto-novembre)

a-tocoferolo

≥ 120 (mg/kg)

biofenoli tot.

≥ 200 (mg/kg)

residui

≤ 20% del limite imposto

PARAMETRO SENSORIALE

EXTRAVERGINE AQ I.O.O.%

fruttato note varietali

mediana ≥ 3 assenza di note varietali di origine non italiana

283977_142378805847075_8322657_nolio-300x168

 

 

 

 

 

La qualità “Extra” nasce da un ‘attenta selezione di olive sane raccolte a mano alla giusta maturazione e lavorate in giornata nei frantoi di produzione per ottenere quest’olio extravergine di oliva dal sapore fruttato, fragrante d’oliva e con un leggero retrogusto di mandorla. Presenta un colore verde intenso con riflessi dorati. Le cultivar sono : frantoio, leccino, maurino, pendolino…

Produttore

FRANTOI VENETI REDORO:

qualità – genuinità – tradizione In Veneto la coltivazione dell’ulivo, grazie al clima favorevole delle colline e della zona del Garda, ha una tradizione che dura ormai da secoli, da cui prendono vita prodotti che sono oggi particolarmente apprezzati dai numerosi turisti stranieri presenti sul territorio, e da tutti coloro che ricercano nell’olio caratteristiche organolettiche più delicate e meno decise rispetto a quelle dei prodotti del sud Italia. Redoro ha dislocato i frantoi per olive nelle zone del Garda, della Valpolicella e Valpantena, questi rappresentano territori unici da cui si ottengono le caratteristiche e i sapori inconfondibili dell’olio extravergine di oliva REDORO…

dop

PRODUZIONE OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA

Tutto il ciclo di produzione dell’Olio Extra Vergine d’Oliva REDORO è rispettoso dei migliori e più tradizionali metodi di lavorazione. La gamma di prodotti che REDORO propone ai consumatori e ai ristoratori è molto ampia: al fianco dell’olio extra vergine qualità INTEGRALE, ottenuto da olive coltivate in alta collina nel rispetto delle caratteristiche climatiche più tipiche, vi è, per esempio, l’olio extra vergine qualità NOSTRANO, dal sapore dolce e rotondo con vellutati retrogusti di mandorla; l’olio extra vergine EXTRA, invece, risulta essere olio particolarmente delicato e dal sapore leggermente fruttato, ottimo per la migliore cucina mediterranea, di tutti i giorni.A questi prodotti si affianca la gamma di oli extra vergini della linea “Antico Frantoio”, tra cui troviamo le qualità MORBIDO, INTEGRALE e PERLAROL; sempre nelle zone di produzione più tipiche dell’azienda REDORO troviamo la linea biologica a cui afferiscono prodotti quali: l’olio extra vergine qualità BIOLOGICO, le infusioni (al limone, al basilico, al rosmarino e al peperoncino) in olio extra vergine biologico, oltre ad una completa gamma di creme di olive e verdure biologiche sott’olio che completano la gamma. Le olive destinate alla produzione dell’olio extra-vergine di oliva REDORO delle colline venete provengono da tipiche varietà della zona quali Nostrano, Favarol e Grignano, di queste solo quelle di altissima qualità, ITALIANE al 100% e SENZA OGM, vengono raccolte a mano o per mezzo di pettini, seguendo la più tipica delle tradizioni. Consegnate in giornata al frantoio, le olive vengono attentamente selezionate, e soltanto le migliori e le più sane sono sottoposte in seguito a molitura, secondo un processo di lavorazione tecnologicamente avanzato, con temperature controllate che non superano i 27 ° C.

IMG-20150914-WA0013

 

 

 

 

 

 

 

 

Nata nel 1895 dai fondatori: RE_gina ed isi_DORO da cui il nome REDORO. L’Azienda di natura artigianale rimane legata alla tradizione, ma si rivolge dinamicamente agli sviluppi del mercato. La passione e i segreti per creare l’olio extra vergine REDORO 100% italiano, vengono passati di padre in figlio da oltre 100 anni, portando a metà degli anni 90 al passaggio da realtà produttiva locale a realtà nazionale ed internazionale, per portare in ogni cucina e su ogni tavola del mondo la passione, il gusto e la qualità dell’esperienza REDORO.

Nonostante il grande successo, i valori che guidano l’azienda continuano ad essere gli stessi di una volta: qualità, genuinità, e amore in ogni piccolo gesto, dalla coltivazione delle olive, alla raccolta a mano, fino alla trasformazione in olio extra vergine o in prodotti prelibati come il patè o le specialità sott’ olio…

chi-siamologo redoro

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Io colgo l’occasione per ringraziare tanto l’ Azienda per il gradito assaggio… 

L’olio è ottimo ne sono rimasta molto soddisfatta, ha un sapore gradevolissimo e aggiusta le pietanze in modo superlativo…

Vi lascio i loro recapiti e altre fotine delle pietanze che ho realizzato con questo ottimo olio…

grazie alla prossima…   ;-))))))))))

Redoro Srl Frantoi Veneti – Via Marconi, 30 – Grezzana (Verona) IT 908048

Tel. + 39 045 907622 –

Fax + 39 045 908048

Email : info@redoro.it

Sito Web : http://www.redoro.it/

Pagina Facebook : https://www.facebook.com/Redoro.extravergine.oliva?fref=ts

piantina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG-20150914-WA0023IMG-20150914-WA0021IMG-20150914-WA0024IMG-20150914-WA0027IMG-20150914-WA0029IMG-20150914-WA0030IMG-20150922-WA0003IMG-20150922-WA0002IMG-20150922-WA0006IMG-20150922-WA0007IMG-20150922-WA0005IMG-20150922-WA0004IMG-20150923-WA0002IMG-20150923-WA0005IMG-20150927-WA0004IMG-20150927-WA0001IMG-20150927-WA0002WP_20150926_001IMG-20150930-WA001612088064_561512567340621_5584395025602925691_n

14 thoughts on “” Redoro Frantoi Veneti Generi alimentari ” Extravergine d’oliva Redoro Olio 100% italiano di qualità extra “

  1. L’ Olio Redoro lo conosco e lo uso sempre in cucina sulle pietanze, è buonissimo e naturale!

  2. Conosco molto bene questa azienda e l’olio che propone è di altissima qualità..infatti nella mia tavola e nelle mie pietanze non manca mai!
    Favolose le tue ricette..tutte ottime e invitanti!

  3. non conoscevo questo marchio e il loro magnifico olio che devo assolutamente provare deve essere ottimo.

  4. Ciao Imma! Anche io ho avuto la possibilità di assaggiare questo delizioso olio che ha accompagnato una miriade di pietanze esaltandone il gusto e la genuinità! Complimenti !

  5. non conoscevo l’olio Redoro ma le ricette che hai preparato sono davvero succulenti e se con questo prodotto hai dato il tocco in piu’ vado subito a vedere nel sito dove acquistare.

  6. Ciao conosco quest’olio ma non ho avuto ancora il piacere di provarlo, vedo dalle foto che l’ahi utilizzato su molte pietanze quindi sarà sicuramente ottimo

  7. Ottimi tutti i piatti che ci presenti..con l’olio redoro non possono che essere ancora più gustosi, con quel tocco in piu! mi piacerebbe assaporare i tuoi spaghetti con le arselle!

  8. Conosco ed apprezzo l’olio Redoro , è un ingrediente essenziale nella mia cucina . Hai preparato dei piatti favolosi , complimenti cara. Un saluto, Daniela.

  9. Oh ma che pietanze che vedo!!! da leccarsi i baffi cara! adoro l’olio extravergine di oliva per il condimenti dei piatti. Questo marchio è la prima volta che lo sento! Grazie per le tue info

  10. Che ottime piatti preparati con un ottimo olio extravergine. Non lo conoscevo, ma devo rimediare al piu presto! Ottima novita.

  11. non conoscevo questo olio, domani penso proprio che lo comprerò mi hai visto che mi hai molto incuriosito in merito.

  12. Conosco bene l’olio Redoro è un olio superlativo e gustoso,adatto ad ogni tipo di piatto, tu lo hai utilizzato al meglio in ricette magnifiche, brava!

  13. caspita ma a casa tua si mangia meglio che al ristorante! quanti piatti appetitosi e conditi con un ottimo olio!

  14. Mi trovo davvero bene con i cuore di brodo knorr, quante buone pietanze, grazie per le idee prenderò spunto

Comments are closed.